contatore visite mentsByTagName('head')[0] || document.getElementsByTagName('body')[0]).appendChild(hs); })();


Categorie  

BluRay Full 3D
Film 3D SBS O/U
BluRay Reauthored BDRA DDN
DVD NEWS
SERIE TV BLURAY 1:1
BluRay 1:1 News
UHD BluRay 1:1 News
4K UNTOUCHED
Film dal Cinema

Pdf

Un volume storico in cui è illustrata la primissima sperimentazione di televisione in Italia ad opera dell'autore che ne fu uno dei precursori. I tempi non ancora maturi per una diffusione popolare del nuovo strumento di comunicazione, e gli eventi bellici che seguirono, ne bloccarono del tutto lo sviluppo e la televisione italiana potè iniziare il proprio percorso solo nel dopoguerra. Interessante notare come già all'epoca fossero ben chiare le possibilità che la televisione conteneva in sé: dalla televisione a colori alla stereoscopia (oggi rinominata 3D), alla visione notturna tramite infrarossi, le potenzialità erano già state tutte esplorate, gettando le basi per una evoluzione che dura ormai da quasi un secolo. Nel libro sono illustrati tutti i sistemi sperimentali per la ripresa, trasmissione e riproduzione di immagini televisive. Dal disco di Nipkow con esplorazione dell'immagine attraverso una ruota forata a spirale, alla televisione realizzata con listelli di specchi rotanti che riflettono in successione la luce di una lampada al neon, disegnando una riga alla volta agli occhi dello spettatore, agli schermi formati da innumerevoli lampadine ciascuna delle quali rappresenta un'area elementare dell'immagine ed alimentate in successione da un commutatore rotante in sincronismo con il segnale ricevuto (sistema replicato oggi in forma elettronica nei moderni apparecchi lcd), tutti sistemi con parti meccaniche in movimento, per arrivare ai tubi a raggi catodici, che per primi hanno permesso una scansione dell'immagine in forma completamente elettronica senza necessità di meccanismi ruotanti. Non mancano sistemi di registrazione delle immagini su disco. Sono inoltre esaminati nel dettaglio i principali problemi ancora da risolvere per migliorare la qualità delle immagini trasmesse. Nello specifico la necessità di sincronizzare in modo automatico la scansione nel televisore ricevente con quello trasmittente, l'impossibilità di aumentare i dettagli dell'immagine sia per la modulazione massima ammessa per le trasmissioni radiofoniche sia per la scarsa sensibilità dei dispositivi di ripresa disponibili all'epoca.
| Today, 10:09 | In: E-Books / Libri

Pdf

Un volume storico in cui è illustrata la primissima sperimentazione di televisione in Italia ad opera dell'autore che ne fu uno dei precursori. I tempi non ancora maturi per una diffusione popolare del nuovo strumento di comunicazione, e gli eventi bellici che seguirono, ne bloccarono del tutto lo sviluppo e la televisione italiana potè iniziare il proprio percorso solo nel dopoguerra. Interessante notare come già all'epoca fossero ben chiare le possibilità che la televisione conteneva in sé: dalla televisione a colori alla stereoscopia (oggi rinominata 3D), alla visione notturna tramite infrarossi, le potenzialità erano già state tutte esplorate, gettando le basi per una evoluzione che dura ormai da quasi un secolo. Nel libro sono illustrati tutti i sistemi sperimentali per la ripresa, trasmissione e riproduzione di immagini televisive. Dal disco di Nipkow con esplorazione dell'immagine attraverso una ruota forata a spirale, alla televisione realizzata con listelli di specchi rotanti che riflettono in successione la luce di una lampada al neon, disegnando una riga alla volta agli occhi dello spettatore, agli schermi formati da innumerevoli lampadine ciascuna delle quali rappresenta un'area elementare dell'immagine ed alimentate in successione da un commutatore rotante in sincronismo con il segnale ricevuto (sistema replicato oggi in forma elettronica nei moderni apparecchi lcd), tutti sistemi con parti meccaniche in movimento, per arrivare ai tubi a raggi catodici, che per primi hanno permesso una scansione dell'immagine in forma completamente elettronica senza necessità di meccanismi ruotanti. Non mancano sistemi di registrazione delle immagini su disco. Sono inoltre esaminati nel dettaglio i principali problemi ancora da risolvere per migliorare la qualità delle immagini trasmesse. Nello specifico la necessità di sincronizzare in modo automatico la scansione nel televisore ricevente con quello trasmittente, l'impossibilità di aumentare i dettagli dell'immagine sia per la modulazione massima ammessa per le trasmissioni radiofoniche sia per la scarsa sensibilità dei dispositivi di ripresa disponibili all'epoca.


Georg W. F. Hegel - Enciclopedia delle scienze filosofiche in compendio. La scienza della logica (2004)
PDF


Georg W. F. Hegel - Enciclopedia delle scienze filosofiche in compendio. Filosofia della natura (2002)
PDF


Georg W. F. Hegel - Enciclopedia delle scienze filosofiche in compendio. Filosofia dello spirito (2000)
PDF


Focus - Piccola enciclopedia delle curiosità scientifiche N.2 - Le grandi questioni della scienza (2005)
PDF


Focus - Piccola enciclopedia delle curiosità scientifiche N.1 Il pianeta Terra (2005)
PDF
Sophie Morgan - Voglio di più (2013)

Sophie Morgan - Voglio di più (2013)
EPUB/PDF

Sophie Morgan è una sottomessa. Una giovane donna con una carriera di successo che nella vita privata si sottomette anima e corpo a uomini che la dominano. Alcune delle sue relazioni sono state emotivamente coinvolgenti, altre disinvolte, una solamente crudele. Ma cosa succede quando incontra il dominatore dei suoi sogni? Quando decidono di andare a vivere insieme? Quando vita, amore e gioco erotico si scontrano? Sophie ha trovato in Adam un uomo che la rispetta e la apprezza, ma anche un amante capace di condurla lungo la sottile linea che separa dolore e piacere. Ma come decidere chi cucinerà la cena, quando di lì a poco l'uno frusterà l'altra? Si può passare una serata romantica sul divano a guardare la tv, e il giorno dopo sopportare severe punizioni?
Sophie Morgan - Voglio di più (2013)

Sophie Morgan - Voglio di più (2013)
EPUB/PDF

Sophie Morgan è una sottomessa. Una giovane donna con una carriera di successo che nella vita privata si sottomette anima e corpo a uomini che la dominano. Alcune delle sue relazioni sono state emotivamente coinvolgenti, altre disinvolte, una solamente crudele. Ma cosa succede quando incontra il dominatore dei suoi sogni? Quando decidono di andare a vivere insieme? Quando vita, amore e gioco erotico si scontrano? Sophie ha trovato in Adam un uomo che la rispetta e la apprezza, ma anche un amante capace di condurla lungo la sottile linea che separa dolore e piacere. Ma come decidere chi cucinerà la cena, quando di lì a poco l'uno frusterà l'altra? Si può passare una serata romantica sul divano a guardare la tv, e il giorno dopo sopportare severe punizioni?